E’quel momento magico, quando l’estate si tinge di giallo e arancio e del rosso vermiglio di certi tramonti. Pochi periodi dell’anno rendono giustizia al paesaggio alpino quanto il crepuscolo d’autunno. Beninteso, le nostre montagne sono sempre meravigliose, e la Valle che custodiscono nel loro grembo, come una perla preziosa nello scrigno segreto di una conchiglia rara, conosce tante sfumature di bellezza quanti sono i mesi dell’anno. Ma l’autunno… ah, l’autunno!! I primi freddi che solleticano la pelle ancora abbronzata, suscitando quel bisogno di lana morbida, di pile caldo, soprattutto quando il sole cala tra le cime, in giorni sempre un po’più corti. I colori che si riscaldano, accendendosi di tonalità ocra e fiamma, come se il paesaggio stesso volesse trasformarsi in un camino crepitante, intorno al quale raccogliersi quando viene la sera. E i sapori. Vogliamo parlare dei sapori dell’autunno? Il gusto si risveglia, riscopre riminiscenze golose che scaturiscono inaspettate dai cibi più semplici. Le #mele non sono mai state così succose e zuccherine, le #patate così versatili e deliziose, magari abbinate con la #fontina valdostana in piatti semplici eppure così ricchi. Il#miele discende come un velo dorato sul giallo e il rosso, aggiungendo colore al colore, dolcezza alla dolcezza delle placide sere, sotto un cielo di seta e di viole.
Non esiste un periodo migliore di altri per visitare la nostra Valle incantata, ma l’autunno… L’autunno vi entrerà nel cuore, vi stordirà l’anima!
Maison du Tata riserva per i suoi clienti vecchi e nuovi offerte specialissime, per questa specialissima stagione. Venite a trovarci sul nostro sito www.maisondutata.it e verificate la disponibilità per un soggiorno lungo di fine estate o solo per un romantico week end. La Valle offre infinite possibilità di divertimento e relax, con le sue fiere autunnali e le ultime escursioni. Saremo lieti di fornirvi tutte le informazioni a riguardo e accompagnarvi alla scoperta dei tesori che la Valle può riservarvi in questa splendida stagione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>